Chi Siamo

MammamiaKalabria nata da poco si occupa in prevalenza con i suoi corsi di cucina tipica e corsi in lingua Italiana di esportare e far conoscere ai turisti presenti sul nostro territorio gli usi i costumi e le tradizioni Calabre.
Obiettivo principale di Mammamiakalabria è di rilanciare un turismo innovativo, funzionale ed efficace; introducendo nuovi servizi e offrendo assistenza a tutti quelli che decidano di trascorrere le loro ferie in questa terra.

La Calabria ha un elevato potenziale ma, per incompetenze amministrative e di gestione dei servizi, è spesso sottovalutata e messa in ombra da altre regioni italiane. Pur essendo una delle perle più belle di tutto il Mediterraneo.
Mammamia kalabria, nome tipico e identificativo dell’Italianità all’estero, si prefigge, con la competenza del nostro gruppo e del suo spirito giovanile, di cambiare e migliorare i servizi offerti alle migliaia di turisti, che ogni anno, nonostante la crisi affollano la nostra terra, recuperando ed esportando in tutto il mondo le forti tradizioni Calabre.
L'obiettivo principale è quello di far conoscere gli usi, i costumi, le tradizioni e i sapori tipici del nostro territorio, amati e apprezzati fin dall'antichità.
Prodotti e ricette che affondano le loro radici nella storia dei popoli che hanno abitato questa regione, l'antica Enotria "Terra del Vino" . Greci, Arabi coltivavano i terreni fertili e ricchi di acqua della Calabria e ne apprezzavano i suoi frutti. L'olio d'oliva, il bergamotto, la liquirizia, la cipolla rossa, spezie ed erbe medicinali e poi ancora le piante e i frutti che sono stati importati dalle Americhe , come il peperoncino, oramai il simbolo di questa terra.
Sono questi infatti i punti di forza della Calabria e sui quali Mammamiakalabria punta.
Cucina, accoglienza, calore umano, costumi e tradizioni sono particolarmente amate dalle genti del nord dell’Europa. A confermare ciò sono le persone che arrivano nel nostro territorio per trascorrere le loro vacanze, e ripartono con la promessa e la voglia di ritornare; questo è dovuto sicuramente alla bellezza del nostro mare, della nostra terra, ai sapori della nostra cucina, ma soprattutto alla tipica e ingenua accoglienza delle nostre genti.
Mammamiakalabria è usi, costumi, cultura, sapori, ed emozioni delle terre di Calabria.
Se vuoi conoscere e vivere tutto ciò e portarlo sempre in fondo al tuo cuore, vieni noi ti aspettiamo con la convinzione che sarai e rimarrai per sempre una parte fondamentale dello spirito e della storia di Mammamiakalabria e della Calabria.

Lo Staff

Mammamia Kalabria nasce dall'idea di due giovani calabresi che amano la propria terra Salvatore e Luciano.


Il mio nome è Salvatore ho 35 anni, “e sono Calabrese”.
Ideatore, insieme a Luciano, di MammamiaKalabria, lavoro da molti anni  nel settore turistico ricettivo ed assistenziale. Le mie esperienze lavorative all´estero, principalmente in Germania, mi hanno portato a realizzare qualcosa di nuovo, qualcosa che ancora manca in questa terra cosi incantevole e troppo spesso dimenticata e non valorizzata. Sarò sempre presente e felice di guidarvi, per terra e per mare, alla scoperta di quest’angolo di paradiso e della Calabria, con tutte le sue bellezze.


Mi chiamo Luciano ho 33 anni, “e sono Calabrese”. Laureato in Ingegneria civile all’università La Sapienza di Roma, vivo da anni diviso tra questa splendida città e la mia amata terra, il promontorio di Capo Vaticano, dove sono nato e cresciuto e dove gestisco con la mia famiglia Il Ristorante Pizzeria “La Taverna” e il Residence Hotel “La Taverna”. Una piccola realtà turistica, realizzata con sacrifici e passione dalla mia famiglia, che non smette mai di regalarci grandi soddisfazioni, grazie ai numerosi clienti, molti divenuti oramai amici, che ogni anno ci scelgono per trascorrere le loro vacanze  estive. Quando Salvatore mi ha parlato di questa sua idea, di MammamiaKalabria, mi sono subito messo all’opera, come se non aspettassi altro. Già da qualche tempo nutrivo il desiderio di dare un contributo personale per migliorare e organizzare i servizi sul posto, guidando chi sceglie di conoscere la mia Terra, magari per la prima volta. Seguendo quella che è stata da sempre anche la filosofia della mia famiglia, di incentivare un turismo rispettoso del territorio e delle sue tradizioni.



I nostri Insegnanti


RobertaCiao sono Roberta e ho 27 anni, "e sono Calabrese". Nel 2009 mi sono laureata in traduzione letteraria e tecnico-scientifica (inglese e tedesco). Ho trascorso dei mesi all’estero, sia per lavoro che per studio. In Inghilterra e in Irlanda ho lavorato per delle aziende nell’ambito del turismo. In Olanda ho frequentato l’università di Utrecht, grazie al progetto Erasmus. Ho tradotto vari testi per privati, e al momento sto traducendo un e-book che verrà pubblicato a Giugno 2012. Ho insegnato in istituti privati inglese e tedesco; erano per lo più corsi che venivano effettuati gratuitamente per i disoccupati. Inoltre sempre negli stessi istituti ho insegnato italiano base per stranieri.


Ciao sono Maurizio e ho 30 anni, "e sono Calabrese". Sono diplomato come tecnico dei servizi ristorativi e alberghieri. Ho lavorato per diversi ristoranti in varie parti d’ Italia. Per diverse stagioni estive ho lavorato in Trentino Alto Adige per una grande società italiana. Per 3 anni ho lavorato in un ristorante romano, stellato Michelin. Ho acquisito passione per la cucina, che ultimamente sto trasmettendo agli allievi dei miei corsi di cucina. Sono naturalmente un esperto della cucina tipica Calabrese.

 


Sono Giancarlo, ho 29 anni e "sono Calabrese".
Mi sono diplomato in Chitarra Classica nel 2004 e ho seguito corsi di perfezionamento, in Italia e all'estero. Insegno Chitarra Classica nelle Scuole Secondarie di Primo Grado ad Indirizzo Musicale e svolgo attività concertistiche sia come solista sia in gruppi di musica da camera, e all'interno di diversi cori polifonici, nell'accompagnamento strumentale e nella partecipazione vocale.