Corsi di Italiano e Corsi di cucina, Food and Wine tours.

Mammamia Kalabria propone corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di cucina italiana e tipica Calabrese, tour enogastronomici, e servizi sul posto di vario genere per accompagnare i visitatori stranieri in questa spendida terra di Calabria. Un metodo di apprendimento facile e divertente in un'atmosfera familiare, e soprattutto a due passi dalla spiaggia di Grotticelle a Capo Vaticano. Moduli settimanali o week-end, immersi nella tranquillità di una struttura ricettiva con Piscina e Idromassaggio con Ristorante, due Bar e Pizzeria con forno a legna, dove potrete imparare a preparare la vera pizza Napoletana. Studiare l'italiano e fare un corso di cucina italiana con Mammamia Kalabria, significa immergersi completamente nel nostro modo di vivere. Quello che vi offriamo è un'esperienza indimenticabile da cui uscirete arricchiti e rilassati e che sicuramente consiglierete ai vostri amici...


Mammamia
Kalabria
 inoltre è:

Organizziamo molteplici escursioni che spaziano dagli itinierari culturali a quelli degustativi, dalle città ai piccoli borghi più suggestivi della Calabria, con guide turistiche multilingue e con il servizio di transfert. Verremo a prendervi e vi riaccompagneremo nei vostri rispettivi alloggi e strutture senza alcun sovrapprezzo.


Le nostre tappe:


Le via del sapore da Capo Vaticano al Monte Poro

Per chi ama il gusto e le tradizioni e va sempre alla scoperta di nuovi sapori: questo è il tuo itinerario.
Capo Vaticano è situato sotto il promontorio del Monte Poro, ed è nostra intenzione farti scoprire tutti i sapori che vanno dal mare  al monte.
Incontrerai la famosa cipolla di Tropea, coltivata principalmente a Ricadi, poi salendo verso il monte, dopo pochi chilometri, troverai Spilinga, dove degusterai i salumi tipici e in particolare la famosa Nduja, e potrai anche essere guidato tra le antiche tecniche di produzione, ancora genuine. Proseguendo ancora, ti faremo degustare nella frescura del Monte Poro il famoso e prelibato formaggio pecorino.
Tutto ciò è contornato dal calore della gente, dall'allegria e dai colori della Calabria, con un particolare mix di sapori e gusti Calabresi.


Le vie dei borghi e del Reggino            

Per chi ama i borghi medievali, i castelli e gli incantevoli vialetti che trasmettono e fanno rivivere antiche senzazioni ed emozioni: questo è il vostro itinerario.
Un'intera giornata partendo dalla visita di Scilla, un incantevole e leggendario borgo di mare.
"Scilla e Cariddi, entrambe spaventosi mostri marini, erano l'una vicino all'altra a formare quello che le genti moderne chiamano Lo Stretto di Messina".
Situata nella provincia di Reggio Calabria, è oggi un'importante località turistica e balneare e costituisce uno tra i borghi marinari più belli e caratteristici d'Italia, meta di artisti in ogni epoca e di ogni nazionalità e frequentatissima meta estiva con la sua incantevole spiaggia.

Prossima destinazione Pentedattilo. Posto a 250 metri sul livello del mare, sorge arroccato sulla rupe del Monte Calvario, dalla caratteristica forma che ricorda quella di una ciclopica mano con cinque dita, dalle quali deriva il nome: penta daktylos = cinque dita.
Ne scrisse Italo Calvino: "Il suo passato è scritto nelle vie, in ogni segmento rigato a sua volta da graffi, seghettature, intagli".
Oggi è scenografia unica per spettacoli, mostre ed eventi culturali di vario genere.

L’ultima tappa sarà Reggio Calabria la più bella città della Calabria, col suo celebre lungomare, definito il chilometro più bello d’Italia dal maestro Gabriele D'Annunzio. A Reggio ammireremo insieme il meraviglioso Castello Aragonese, il Museo Archeologico Nazionale che ospita gli incantevoli Bronzi di Riace, e non ci faremo mancare il tempo per una passeggiata nel centro della città, dove, ammirando il tramonto sullo Stretto di Sicilia, potrai degustare gli ottimi gelati prodotti artigianalmente e/o fare shopping nelle numerose vetrine presenti.


Mammamia Kalabria è ancora... Divertimento e Avventura:

  • Escursioni a cavallo, dalla stupenda Costa degli Dei percorrerai stradine di campagna fino ad arrivare nei pressi del Monte Poro.
  • Escursioni in bicicletta.
  • Escursioni a piedi.
  • Gite in barca.
  • Pesca turistica.
  • Organizzazione mostre di pittura ed eventi culturali.
  • Noleggio auto, scooters, bici, barche.
  • Punto di prenotazione e di informazione.
  • Internet Point.